GIARDINI ITALIANI

CONDIZIONI

LA QUOTA COMPRENDE

  • Un pernottamento con colazione in Hotel;
  • Cena;
  • Servizio di guida parlante italiano per tutta la durata del tour;
  • Bus a disposizione per l’intero tour;
  • Gli ingressi e le visite guidate ai giardini e ai monumenti menzionati nel tour;
  • Assistenza Promotuscia;
  • Assicurazione medico-bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Volo aereo;
  • Bevande ai pasti;
  • Facchinaggio in hotel;
  • Tassa di soggiorno in Hotel;
  • Extra, mance e tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “La quota comprende”;

HOTEL

ITINERARIO

LE CAMELIE DEL LAGO DI ORTA E MAGGIORE

Giorno 1

Arrivo alla stazione ferroviaria o l’aeroporto di Milano.
Partenza per il Lago Maggiore con Bus GT (area piemontese).
Arrivo a Verbania e visita guidata dell’elegante Villa Rusconi Clerici (XIX secolo). Nel giardino sono presenti collezioni di vasi antichi, piante rare, bouquet, essenze e una collezione di cappelli.
Visita anche al parco che si affaccia sul lago.
Sono presenti 40 tipi di prestigiosi alberi di camelie, magnolie, palme, serre una pittoresca baia tra le rocce.
Pranzo libero sul lungolago.
Nel pomeriggio visita al prestigioso giardino di Villa Anelli ad Oggebbio, sede della Presidenza della Società Italiana delle Camelie.
Qui si potranno ammirare le più belle camelie in fiore e rare specie asiatiche. Il tour sarà guidato da Andrea Corneo, presidente dell’associazione cameliofila.
Cena e pernottamento in Hotel.

Giorno 2

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento con bus a Verbania per visitare lo storico giardino di Villa San Remigio, il cui vasto patrimonio botanico include varietà di camelie che crescono sulle terrazze affacciate sul lago.
Sono presenti rare palme, conifere giapponesi e parterre in fiore.
Di seguito trasferimento al Lago di Orta per una passeggiata nel piccolo paesino di Orta San Giulio, che è circondato dalle camelie di Verbano.
Il tour si chiuderà con la visita al giardino privato del lungolago, caratterizzato da scalinate ripide, laghetto con pesci, boschetti e rare varietà di piante lacustri.
Al termine della visita trasferimento all’aeroporto o la stazione ferroviaria di Milano e fine dei servizi.