GIARDINI ITALIANI

CONDIZIONI

LA QUOTA COMPRENDE

  • 3 notti presso Hotel con un trattamento di Pernottamento e Prima Colazione;
  • Un pranzo in ristorante di Maiori;
  • Tutte le Cene;
  • Bus a disposizione per l’intero tour;
  • Ingressi e le Visite Guidate ai Giardini e ai Monumenti menzionati nel tour;
  • Assistenza Promotuscia;
  • Assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Volo aereo;
  • Bevande ai pasti;
  • Facchinaggio in hotel;
  • Tassa di soggiorno in Hotel;
  • Extra, mance e tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “La quota comprende”;

HOTEL

ITINERARIO

LA REGGIA DI CASERTA E LA COSTIERA AMALFITANA

Un viaggio tra la Reggia di Caserta e i meravigliosi circondari della Costiera Amalfitana.

Giorno 1

Trasferimento a Caserta con bus dalla stazione ferroviaria o dall’aeoroporto di Napoli.
Incontro con l’architeto Nicola Tartaglione, un esparto di architettura paesaggistica che ci accompagnerà nella visita della Reggia di Caserta.
Tempo a disposizione per il pranzo (non incluso).
Nel pomeriggio visita guidata della Reggia. Essa è una dimora storica che appartenne alla famiglia reale dei Boroboni, la dinastia napoletana. E’ entrata da tempo a far parte del patrimonio dell’UNESCO. E’ circondata da un grande parco diviso in due aeree: il giardino all’italiana e il giardino inglese. La reggia fu costruita da Carlo III di Borbone, affascinato dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una residenza governativa prestigiosa al suo regno paragonabile a Versailles. All’inizio probabilmente la costruzione sarebbe dovuta avvenire a Napoli ma Carlo III, conscio della vulnerabilità di Napoli in caso di attacchi nemici diede ordine di costruire in un posto più sicuro e non lontano da Napoli.
Al termine della visita trasferimento a Vietri sul Mare e sistemazione alberghiera presso Lloyd’s Baia Hotel ****.                                                                                                                         Cena e pernottamento in Hotel.

Giorno 2

Prima colazione in Hotel.
Escursione giornaliera sulla splendida costa Amalfitana.
Incontro in Hotel con la guida, la Dott.sssa  Paola Valitutti e trasferimento a Positano per ammirare i segreti naturali della costa.
Passeggiata guidata attraverso stradine, scalinate, piccoli giardini, terrazze e botteghe di oggettistica del luogo.
Trasferimento ad Amalfi con barca privata.
Visita al Duomo di Amalfi e il suo splendido chiostro. Al termine della visita trasferimento a Ravello col bus.
Visita guidata di Villa Rufolo. E’ la destinazione preferita di musicisti, artisti e poeti da tempo immemore.  In questo giardino Richard Wagner vide materializzarsi gran parte delle sue opere.
Più tardi visita a Villa Cimbrone, splendida residenza che ospitò nobili, artisti scienziati e politici arcinoti come Forster, Strachey, Keynes, Moore, Russell, Elliot, Crick, Piaget, Virgina Woolf,DH Lawrence, i Duchi di Kent e Winston Churchill.
Al termine della visita rientro in Hotel, cena e pernottamento.

Giorno 3

Prima colazione in Hotel e incontro con la guida.
Trasferimento a Maiori e passeggiata nelle pittoresche stradine della cittadina.
Visita al Palazzo Mezzacapo, adornato da splendidi giardini. I giardini sono di grande bellezza e sono disegnati a forma di croce maltese.
Pranzo incluso in ristorante.
Nel pomeriggio visita a Vietri sul Mare e più tardi tempo a disposizione per lo shopping.
Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4

Prima colazione in Hotel e partenza per Caserta.
Incontro con l’architetto Tartaglione e visita al Palazzo Del Duca e della Duchessa Guevara di Bovino, meglio conosciuto come Villa Porfidia (nome degli attuali proprietari).
E’ una sintesi di diversi periodi storici: commissionata dalla famiglia Guevara, amica dei Borboni, in modo di risiedere vicino alla corte napoletana nel periodo in cui la Famiglia Reale si stava trasferendo alla Reggia di Caserta, distante solo 4 km. Gli interni constano di una serie di stanze accessibili tramite una splendida scalinata decorata con sculture classiche. Di particolare interesse le decorazioni e gli affreschi delle sale e i soffitti lignei. I giardini includono una foresta di querce e vantano una collezione di piante esotiche oltre a un orto di essenze naturali.
Più tardi tempo a disposizione per lo shopping.
Trasferimento tramite bus alla stazione ferroviaria o all’aeroporto e fine dei servizi.