GIARDINI D’ EUROPA

CONDIZIONI

LA QUOTA COMPRENDE

  • Quattro notti in Hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione;
  • Tutte le cene in Hotel;
  • Servizio di guida parlante italiano per tutta la durata del tour;
  • Bus a disposizione per l’intero tour;
  • Gli ingressi e le visite guidate ai giardini e ai monumenti menzionati nel tour;
  • Assistenza Promotuscia;
  • Assicurazione medico-bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Volo aereo;
  • Bevande ai pasti;
  • Le cene nei ristoranti;
  • Facchinaggio in hotel;
  • Tassa di soggiorno in Hotel;
  • Extra, mance e tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “La quota comprende”.

HOTEL

  • Le Relais du Soleil d’Or – Montignac
  • Quality St. Catherine Hotel – Bordeaux
ITINERARIO

PERIGORD: GIARDINI, VILLAGGI, FORESTE E CASTELLI DEL MEDIOEVO

Giorno 1

Arrivo all’aeroporto di Bordeaux. Incontro con la guida e transfer in pullman gran turismo nel Perigord Viola attraverso gli spettacolari vigneti del Graves, visita della storica Tenuta Chauteau Sardy grande giardino acquatico, bordi misti all’inglese tra suggestivi massi calcarei, romantica passeggiata tra i vigneti.

Degustazione dei vini Sardy Pecharmant sulla terrazza della villa, con light lunch a buffet.

Al termine partenza in direzione del Perigord Nero e sistemazione a Montignac presso l’Hotel*** La Roseraie e presso l’Hotel*** Le Relais su Soleil d’Or.

Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 2

Prima colazione in hotel e incontro con la guida. Trasferimento nel Perigord Verde e visita con la proprietaria che ha curato il restauro del giardino di Chateaux de Losse ( XV sec ) terrazze di rose e Nepeta, quadrato di erbe aromatiche, stanze di carpino con rose moderne, suggestive terrazze aperte sulla rupe a picco sul fiume Vezère e sulle foreste estese a perdita d’occhio. Visita delle sale rinascimentali.

Al termine trasferimento al Manoir d’Erygnac: vasti giardini stile Arts and Craft ( foto a destra ) con stanze di arte topiaria, peschiere, pergola orientale, bordi misti gialli-viola e sabbie ocra, roseto bianco a liane. Visita esclusiva di alcune stanze della dimora privata ( XVIII sec. ) dei conti Sermadiras de P.de Lile.

Pranzo libero nell’elegante caffetteria d’Erygnac.

Proseguimento per la visita del più scenografico giardino acquatico del Perigord, Le Jardin d’Eau stagni con centinaia di rare ninfee francesi in fiore, cultivar di fiori di loto, graminacee e ibischi alti 2 m. acquisti nel vivaio annesso, consigliati, dal proprietario, noto paesaggista di giardini d’acqua.

Trasferimento a Sarlat, capitale del Perigord Nero, con passeggiata guidata e cena in locale tipico. Tempo a disposizione per una passeggiata nel centro di Sarlat dominata dalla cattedrale romanica, poi dei palazzi rinascimentali e la storica piazza delle oche; vedremo il più colorito mercato del Perigord sede dei produttori dei più famosi fois gras e terrines di Francia.

Cena in locale tipico di Sarlat (non inclusa).

Rientro a Montignac per il pernottamento.

Giorno 3

Prima colazione in hotel, transfer sui colli di Terrasson, visita del parco contemporaneo l’Imaginaire ( 1996 ) opera della paesaggista americana K. Gustafson che rievoca un romanzo simbolico cavalleresco tra i boschi collinari e il belvedere naturale che torreggia sulla valle Vézère: percorsi e giochi d’acqua d’avanguardia, roseto, felci, pergole, tunnel vegetali e soluzioni di grande design come la serra di pietra, vetro e metallo dell’arch.Ritchie. Transfer al pittoresco borgo di vetta di Domme.

Pranzo libero.

Passeggiata sui bastioni medievali fino all’antica abbazia medievale.

Al termine trasferimento nel pittoresco villaggio fluviale di Roque Gajeac, il prediletto da Pissarro ed H.Miller, passeggiata tra i cottages sorti tra rocce, fiume e flora mediterranea. Seguirà una mini crociera in chiatta sul fiume Dordogna lungo un percorso di grande valore paesistico: foreste di lecci, frassini, pioppi e ontani, incombenti rupi, mulini e castelli del Perigord Nero

Rientro a Montignac. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 4

Prima colazione in hotel e partenza per Bordeaux.

Arrivo al centro di Bordeaux per la visita della città di Bordeaux, superba città del XVIII secolo: la Piazza della Borsa, la cattedrale, le rive della Garonna, la più ampia zona pedonale in Europa. Monumentale ed imponente, ma al tempo stesso estremamente vivibile ed elegante, la città di Bordeaux si estende sulle sponde del fiume Garonna, ed il fatto di essere una città fluviale le conferisce un aspetto di vivace centro commerciale abituato agli scambi ed al passaggio delle genti. Il suo centro storico ha molto da offrire al visitatore, vanta diversi siti storici iscritti nel Patrimonio dell’Unesco, non è troppo esteso e si presta ad essere visitato agevolmente anche in una sola giornata.

Sistemazione presso l’Hotel*** Quality Ste Catherine  e presso l’Hotel*** BW Bayonne Etche Ona.

La cena è prevista presso un ristorante tipico del centro città.

Pernottamento in hotel.

Giorno 5

Prima colazione in hotel e partenza per l’aeroporto di Bordeaux.
Fine dei servizi.