GIARDINI D’ EUROPA

CONDIZIONI

LA QUOTA COMPRENDE

  • 4 Pernottamenti presso gli hotel come da programma;
  • Light lunch presso La Buzona
  • Tutte le cene;
  • Servizio di guida parlante italiano per tutta la durata del tour;
  • Bus a disposizione per l’intero tour;
  • Gli ingressi e le visite guidate ai giardini e ai monumenti menzionati nel tour;
  • Assistenza Promotuscia;
  • Assicurazione medico-bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Volo aereo;
  • Le tasse aeroportuali;
  • Il facchinaggio in Hotel;
  • Le bevande;
  • Le mance, le spese personali e gli extra.

HOTEL

  • Hotel Corona – Granada
  • Hotel Macia Alfaros – Cordoba
ITINERARIO

GIARDINI E PAESAGGI ANDALUSI

Viaggio in Andalusia alla ricerca delle origini del Giardino

Giorno 1

Partenza dall’aeroporto di Malaga. Sosta e visita alla cittadina di Ronda. Ronda è una delle città più antiche della Spagna, un angolo di Andalusia piccolo e splendido, un tempo famosa anche come covo dei famosi banditi andalusi, i bandoleros, cantata dai poeti cristiani e mussulmani di varie epoche e amata dai toreri più celebri del Paese.  Ronda, il cui nome significa “circondata dai monti”, è sempre stata un luogo romantico, dove convivono gli elementi di tutta la storia spagnola degli ultimi mille anni.

Trasferimento da Malaga a Granada.

Arrivo a Granada  presso l’hotel Corona de Granada****. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 2

Prima colazione in Hotel.

Partenza dall’albergo e visita del Carmen de Acosta.

Carmen deriva dall’arabo e significa, orto-giardino-vigna, uno spazio chiuso. I Carmen granadini sono, atterrazzati, spesso con bellissima vista sull’Alhambra e sulla Sierra Nevada.

Di seguito visita del Carmen de los Martires  composta da giardini di diversa tipologia dall’islamico al romantico.

Proseguimento con una passeggiata alla Cuesta del Chapiz verso l’Albaicin fino al Belvedere di San Nicola, a piedi o sui piccoli bus che fanno il giro della città vecchia ( Cuesta del Darro, uno dei luoghi più suggestivi di Granada, lungo il quale si trovano al n. 21 un patio nazarì, al 29 Palacio de los Condes de Arco con patio, al 31 El Banuelo, bagni arabi del XI sec, il convento di Santa Catalina de Zafra ) .

Al termine della visita, tempo libero per passeggiare e per il pranzo.

A seguire visita guidata dell’Alhambra, dei Giardini del Generalife e del Partàl.

 

Concepita come fortezza militare, l’Alhambra domina Granada e fu dal 1090 al 1492 capitale delle dinastie islamiche nordafricane degli Almoravidi e Almohaidi. Il complesso raccolto tra le mura comprende palazzi di squisita bellezza che confermano l’estrema raffinatezza sia dei re nazarì sia di Carlo V, al quale si deve il bel palazzo in stile rinascimentale italiano. La residenza estiva del Generalife (il giardino dell’architetto) con incantevoli giardini terrazzati nei quali regna incontrastata l’acqua, che riempie bacini, percorre canali e zampilla dalle fontane è di notevole interesse. Altrettanto importanti dal punto di vista botanico e idraulico sono anche i Giardini del Pàrtal.

Cena in locale tipico.

Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 3

Prima colazione in Hotel.

partenza per Cordoba. Visita dei giardini dell’Alcàzar de los Reyes Cristianos che fu costruito da Alfonso XI su un’antica fortezza del califfato, eretta a sua volta su fondamenta romane. Era la residenza dei re cristiani durante le operazioni militari contro i Musulmani. Dalle alte mura che costeggiano i giardini dell’Alcàzar con fontane, vasche e abbondanza di vegetali, lo sguardo raggiunge il Guadalquivir.

A seguire visita della Mezquita.

La moschea-cattedrale di Cordoba, uno dei monumenti più importanti di Spagna, la più grande moschea del mondo dopo la Mecca, resta il simbolo tangibile della grandezza che conobbe la capitale di al–Andalus ( terra dei Vandali ) dal VII sec. fino all’inizio del IX sec. A seguire visita del Patio de los Naranjos. Nell’antico cortile delle abluzioni, quasi un boschetto di aranci, vi sono numerose fontane in stile mudejar (dal nome dato ai musulmani che erano rimasti a vivere in Andalusia e che lavoravano per i Cristiani- mudayan significa vassallo).

Tempo a disposizione per una passeggiata e “tapas”.

Nel pomeriggio visita guidata di Medina Azahara. Questa fu costruita per diventare la capitale di una nuova provincia del Califfato di Cordova, ma dopo un saccheggio la villa palazzo divenne nota come Cordova Vecchia. Il califfo Abd-al- Rahman III fu un grande mecenate e un fine politico che all’epoca rese le sue terre le più prospere dell’Occidente, paragonabili solo a quelle di Bagdad e Bisanzio. Medina Azahara ha una superficie quasi quadrata e si estende su terrazze  separate le une dalle altre da mura che dividono la città in tre parti. Il palazzo si trova sulla parte alta; la terrazza intermedia accoglie gli orti e i giardini, mentre la moschea e le case si trovano sulla terrazzamento più basso.

Sistemazione presso l’hotel Macia Alfaros ****.

Cena e pernottamento.

Facoltativa una passeggiata per il centro antico di Cordoba.

Giorno 4

Prima colazione in Hotel.

Partenza per Carmona. Sosta  alla tenuta privata La Buzona nei pressi di Carmona .

Esempio di dimora a corte chiusa, La Buzona offre la visione di un bellissimo patio, di un giardino Andaluso e della vista su ettari ed ettari di olivi. Nei secoli il bell’albero mediterraneo ha sostituito in parte la quercia, vera regina della campagna andalusa.

Light lunch nella tenuta in compagnia della proprietaria Doña Magdalena Valdenebro Halcon.

 

Visita a la Finca Moratalla, tenuta privata che si trova nella sierra di Hornachuelos, solcata da fiumi e fiumicelli e ricca di vegetazione. Si accede al suo giardino, in gran parte disegnato da Forestier, attraverso un bel cancello, che si apre su un viale centrale come nei castelli francesi. All’interno si trovano fontane, laghi, alti banani che coprono una gran superficie del giardino che conta circa 150 differenti varietà botaniche.

Trasferimento a Cordova.

Sistemazione presso l’Hotel Alfaros****. Cena e pernottamento

Giorno 5

Trasferimento all’aeroporto di Malaga e fine dei servizi.